skip to Main Content
1920x500_banner_CHI-SIAMO
1000x667_storia
storia

La tradizione della Trattoria Cesarino risale al secondo dopoguerra, quando Cesarino e la sua consorte decisero di aprire i battenti in una Firenze che viveva il miracolo economico e che progettava la propria ricostruzione.

Con la Trattoria, Cesarino si era imposto di tramandare la cucina toscana, quella genuina che non conosce età.

Dopo la gestione del fondatore ed eponimo, la trattoria passò in  mano a un’altra coppia: Sig. Zei e sua moglie che, seguendo i predecessori, fecero della cucina nostrana fiorentina il loro punto di forza.

Successivamente Graziano, che aveva preso in moglie l’emiliana Maria, decise di cambiare vita. Egli lasciò infatti il suo lavoro di autista di scuolabus e realizzò, con il l’aiuto di Maria, il suo sogno: ereditare dal padre la trattoria.  I due coniugi contribuirono al successo del locale per circa 40 anni, fino a quando Maria, a un anno dalla pensione, stregò – con i succulenti piatti, i profumi tipici del cibo di casa appena preparato e il caffè versato direttamente dalla moka-  i fratelli Samà.

E’ infatti nel 2004 che i nuovi giovani proprietari, a un anno dalla prima cena alla trattoria, decisero di fare proprio lo storico ristorante, lasciando invariata la cura dedicata alla pasta fatta in casa, alla scelta delle carni, alla selezione delle materie prime e all’ambiente, che continua a essere accogliente e familiare proprio come a “casa vostra”.

i-nostri-piatti

A pranzo c’è la possibilità di scegliere un tris, piatto unico classico e vegetariano, completo e veloce. Caldo e freddo, un primo, un secondo ed il contorno, con fantasia in un tris. La sera, per chi già conosce Cesarino, si sa il locale è anche un punto di ritrovo rilassante, dove soffermarsi.

Una varietà completa di antipasti ( anche questi variano sempre), tra sformatini, segati di verdure, cozze, calamari e puntarelle, ficattole e Toscano con pecorino. Per nominarne alcuni. Come primi, tortelli di patate, taglierini con speck e tartufo, garganelli, cannelloni, gnocchi, minestre e zuppe. E poi, tagliate, fegato, filetto e la bistecca fiorentina Doc.

1000x667_i-nostri-piatti
1000x667_le-nostre-specialita
specialita

Sia a pranzo che a cena la trattoria consiglia tra le varie portate specialità toscane, in particolar modo la bistecca alla fiorentina doc. Il pesce è altrettanto freschissimo e cucinato come si farebbe in casa, poche aggiunte e molto prodotto. Poi i cannelloni e gli gnocchi, fatti a mano.

I taglieri di formaggi e salumi sono irrinunciabili, come antipasti ed anche come piatti unici. Cesarino vi assicura un ottimo servizio, cortesia e sorriso, una garanzia della cucina fiorentina nel centro storico, in un quartiere storico, per clienti storici e per client sempre nuovi, benvenuti e attesi.

1920x350_chi-siamo
seguici

La buona tavola come momento di condivisione anche sui social network.
Seguici per scoprire tutte le novità.

orari

Lunedì – Domenica
11:00 – 23:00

scarica-la-app
appstore
googleplay

TRATTORIA CESARINO – VIA GIOVAN BATTISTA NICCOLINI 16, 50121 FIRENZE – +39  055 247 9169 

Back To Top